Sanford and Son i robivecchi più amati della tv

Nata negli anni 70, la sitcom Sanford & Son è stata un grande successo per la rete NBC americana, anticipando il successivo delle cosiddette “black sitcom” come The Cosby Show, ed altre serie che hanno fatto la loro comparsa negli anni sucessivi. Da poco tempo Sandord & Son ha celebrato il suo 45° confermando di essere alla base delle sitcom e della tv della comunica culturale afro-americana.

Sanford and Son ha come protagonisti il duo comico formato da Redd Foxx e l’attore Demond Wilson . Fred G. Sanford, il personaggio interpretato da Foxx, è un anziano robivecchi, vedovo di 65 anni proveniente dal sud degli Stati Uniti. Suo figlio, Lamont, interpretato da Wilson, è il suo socio in affari, sempre gentile ma quasi sempre in contrasto con le idee e le trovate commerciali del padre. La sitcomedy è ambientata a South Central Los Angeles, nel casto possiamo citare LaWanda Page come la sorella di Sanford, Esther, Grady interpretato da Whitman Mayo e Lynn Hamilton il nuovo amore di Fred, Donna.

Sanford and Son i robivecchi piu amati della tv

Wikimedia Commons

Sorprendentemente, Wilson e Foxx non pensavano che lo spettacolo sarebbe durato ben sei stagioni, l’intento era quello di incassare il compenso della prima stagione e poi passare ad altri ruoli. Dopo che la CBS aveva rifiutato la serie, una mossa che la stessa rete tv ha poi rimpianto, la sitcomedy è stata prodotta dalla NBC. All’epoca fu paragonata ad All In The Family, da noi conosciuta come Arcibaldo perchè caratterizzata da un protagonista irritante, come Archie Bunker, così come Fred G. Sanford che si mostrava bigotto con una lingua davvero tagliente che spesso mascherava però un vero cuore d’oro.

Foxx aveva 49 anni quando ha cominciato a girare per la prima volta Sanford & Son e dunque non molti sanno che è stato truccato per apparire più vecchio, indossava anche scarpe pesanti per dare al personaggio la sua caratteristica camminata. Ogni volta che c’era un pericolo imminente,  Fred Sanford fingeva un infarto e chiamava la sua ex moglie defunta “Elizabeth”.

Foxx ha anche avuto diverse controversie con i produttori della sitcomedy mentre venivano girate le puntate della serie, c’è da dire che lo show televisivo ha generato poi una serie spin-off, come con Grady che non ebbero successo.

Sanford and Son  resta una produzione televisiva molto importante, grand parte degli elementi della commedia sono ancora attuali e “tecnicamente” vanno ancora bene per il pubblico contemporaneo, in Italia fu trasmessa da Italia 1 parecchi anni dopo la sua produzione, ma la maggior parte degli episodi, negli anni successivi, andarono in rotazione sulle emittenti locali.

Potrebbero interessarti anche...